Cheesecake, la fantasia al potere

Cotta o cruda, formaggio spalmabile o skyr: tutto è concesso per questa classica torta al formaggio

Prodotto Coop Ricette Consigli 22 febbraio 2021

Dove atterra il pensiero se diciamo “biscotti sbriciolati, formaggio, zucchero e frutti di bosco”? Forse qualcuno (e noi incapaci siamo tra questi) pensa a una lista della spesa, un promemoria per ricordare cosa acquistare al supermercato. Invece, chi conosce tutti i pasticceri più famosi, riconosce in questi quattro ingredienti i pilastri di un dolce classico, facile da preparare e che incontra il gusto di tutti: la torta cheesecake!

La curiosità è già stata scomodata e googogliamo cheescake per saperne di più su un dolce che, francamente, pensiamo essere inglese. Invece di anglosassone ha solo il nome, perché già Callimaco, nel 300 a.c. lo descriveva come un dolce di cui andavano ghiotti gli atleti dei giochi olimpici in Grecia. In 2300 anni la “torta di formaggio” ne ha viste di cotte e di crude: chi la preferisce al forno, chi invece sostiene che tutto debba essere amalgamato a freddo; chi prepara la base con il burro, chi non rinuncia alla margarina; chi usa il formaggio spalmabile e chi lo skyr; per non parlare poi di chi lo zucchero lo ha tolto per sempre dalla dieta per lasciare spazio a miele, agave o stevia. La ricetta che proponiamo, grazie alla rivista Fior fiore in cucina, è la versione neworkese, classica (con due passaggi in forno!), buonissima e anche scenografica.

Tritate finemente al mixer i biscotti con lo zucchero di canna, ottenendo un composto sabbioso. Trasferitelo in una ciotola e aggiungete il burro fuso e a temperatura ambiente e amalgamate con una spatola. Foderate il fondo di una tortiera a cerniera da 24 cm di diametro con la carta da forno, ponendola tra la base dello stampo e l’anello; imburrate e infarinate le pareti. Trasferitevi il composto di biscotti e pressatelo bene con il dorso del cucchiaio. Ponete a rassodare la base in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo preparate la crema lavorando le uova, il tuorlo e lo zucchero con una frusta a mano o con le fruste elettriche. Unite i semi estratti dal baccello di vaniglia e il formaggio fresco spalmabile. Mescolate accuratamente fino a ottenere una crema omogenea e senza grumi, poi incorporate anche il succo del limone filtrato, l’amido e la panna. Versate la crema sulla base di biscotti e livellatela con una spatola. Infornate a 180°C per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 160°C e cuocete per altri 30 minuti. Se la superficie sarà già scura dopo i primi 30 minuti, copritela con un foglio di alluminio. Fate raffreddare la torta a forno spento leggermente aperto. Versate la panna acida in una ciotola, aggiungetevi i semini di vaniglia e lo zucchero a velo setacciato. Mescolate accuratamente con l’aiuto di una frusta, poi versate la copertura sul dolce, distribuendola uniformemente. Rimettete la torta in forno a 180°C per 5 minuti. Togliete la cheesecake dal forno e lasciatela raffreddare completamente, quindi sformatela delicatamente e decoratela con frutti rossi e, a piacere, foglie di menta.


QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Alcuni cookie sono tecnici perchè necessari al corretto funzionamento del sito, altri cookie sono di profilazione per assicurare un’esperienza di visita coerente con i tuoi gusti, e altri sono di Terze Parti. Maggiori informazioni anche riguardo il loro monitoraggio e  disabilitazione sono disponibili nella Cookie Policy

 

Clicca su Accetta o naviga il sito per dare il tuo consenso all’uso dei cookie

Inserisci ora il codice OTP che trovi nel messaggio SMS che ti è stato inviato.
Non hai ricevuto l'SMS?
Richiedi nuovo invio
Richiesta effettuata con successo
Non hai ricevuto l'SMS? Chiedi un altro codice

Non ricevi più SMS sul quel numero?

Recati in negozio e comunica a sportello il nuovo numero per poter riabilitare la funzionalità OTP. Questo passaggio è necessario per garantire la sicurezza delle future operazioni che svolgerai.

Operazione completata con successo